A proposito di questa immagine: 1139c8a3de1 Il mistero troppo grande della vita (oggi , giorno di tristezza ...)
Quante volte ci siamo interrogati sul mistero della vita , che per noi è troppo grande da capire , e di come poi siamo esseri piccoli ed insignificanti di fronte a quel mistero che è la morte , che è soltanto l’anticamera della vita eterna , di chi si addormenta nella speranza di essere cullato per sempre dall’amorevole abbraccio di Dio , dalle sue mani grandi e benedette , e dal suo sguardo che ci da la pace .
E anche oggi , in questo giorno in cui questa parentesi di tristezza viene a farmi visita , mi accorgo che la vita è il mistero più grande che si può , perchè , aldilà di tutto ciò che succede nella nostra vita , tutto poi finisce nella vita che finisce , e nei pensieri che poi fanno soffrire , perdendosi in tutte quelle occasioni che abbiamo mancato per essere vicino a chi adesso se n’è andato , e ripensando che forse tante cose potevano cambiare , ma il pensiero di ciò che poteva essere e ami più sarà non ci consola , e il pianto purifica i nostri silenzi , gocce nell’immenstà dei giorni che non passano più , nella vita che vorremmo cambiasse , e poi la tristezza , che arriva di botto , come un urlo nel silenzio che squarcia quella pace interiore che con tanta fatica , dopo i silenzi e la sofferenza eri riuscito a creare , e ora cade giù , come il più fragile dei castelli di sabbia …
E si piange da soli , in silenzio , ripensando a tutto , alle immagini , a questa vita che in fondo riesce sempre a stupirti , anche quando ti sembra di averre gia visto tutto …
Peccato solo che il tempo non ti aspetta , ma il silenzio rimane ancora per un pò a farmi compagnia quando qualcuno se ne va e non tornerà più …

:-(